BEETHOVEN. LE SONATE PER VIOLINO E PIANO (21,00)
Beethoven
6 Danze tedesche WoO 42
Rondo in sol maggiore WoO 41
Sonata in la maggiore op. 47 (Sonata a Kreutzer)

Le 10 Sonate per violino e pianoforte ricostruiscono, seppur in maniera parziale, la traiettoria del genio beethoveniano. Dai primi lavori agli ultimi capitoli Beethoven si appropria del genere sonatistico e plasma le forme ereditate da Mozart secondo un’inventiva melodica e ritmica straordinaria, che via via regala al violino ampie zone di virtuosismo su una trama pianistica che nulla ha da invidiare alle composizioni per pianoforte solo.
L’Unione Musicale festeggia i 250 anni dalla nascita di Beethoven con vari progetti, tra i quali l’integrale delle Sonate per violino e pianoforte, che prosegue dalla scorsa stagione. Le protagoniste, Francesca Dego e Francesca Leonardi, nell’aprile 2019 scorso hanno stregato il pubblico con la loro disinvoltura, l’abilità espressiva e la collaudatissima intesa, che hanno donato all’esecuzione naturalezza, omogeneità e precisione.
Di loro è stato scritto: «Classe da vendere, tecnica e stile, impeto e delicatezza, al Beethoven di Dego e Leonardi non manca nulla». (A. Trotta, L’Ape Musicale, aprile 2019)
Vi aspettiamo per festeggiare insieme!
Scegli la data e l'ora dell'evento tra quelle evidenziate e vai alla sezione Acquisto
Acquista biglietto - BEETHOVEN. LE SONATE PER VIOLINO E PIANO (21,00) - lunedì 28/09/2020 - 21:00



Siamo spiacenti, ma per accedere al sito è necessario abilitare il tuo browser all'esecuzione dei javascript.